Carissimi, nella nostra struttura ospitiamo molti gatti, circa un’ottantina. Per molti di loro, purtroppo, le possibilità di essere adottati sono molto ridotte, per diversi motivi: c’è chi ha problemi di salute, chi è anziano, chi ha un carattere selvatico.

-

Noi auspichiamo per tutti loro un’adozione e mettiamo tutto il nostro impegno in questo, però, realisticamente, dobbiamo prendere atto di questa problematica. Comprendiamo anche come, con i tempi che corrono, non sia semplice affrontare un’adozione impegnativa dal punto di vista economico, nel caso si tratti di un micio con problemi di salute. E che gli impegni che la vita quotidiana c’impone possano non lasciare il tempo necessario per la gestione di un micio problematico, sia a livello di salute che di carattere.

-

Sappiamo però che ci sono tante persone generose e desiderose di fare del bene a queste creature, lo sappiamo perchè vi vediamo, vi leggiamo e vi conosciamo attraverso il gattile, i nostri eventi e i nostri socialnetwork. Per questo abbiamo pensato di dare la possibilità di adottare alcuni dei nostri mici a distanza: è un modo per aiutarci concretamente nel sostenere i costi delle numerose spese veterinarie che affrontiamo quotidianamente, soprattutto per quei mici con problemi di salute e per il mantenimento generale dei mici.

-

E’ anche un modo per permettere a coloro che non hanno la possibilità di adottare un micio di fare comunque un bel gesto e contribuire attivamente al mantenimento di quel micio e dei suoi compagni di gattile. Ogni gatto può essere adottato da più persone.

-

Le modalità per l’adozione a distanza sono queste: 

E’ possibile versare una cifra simbolica per diversi periodi

  • 30 euro per 3 mesi
  • 50 euro per 6 mesi
  • 100 euro per 12 mesi

Riceverete un’attestato d’adozione del micio che avete scelto. Per avere notizie su di lui e i suoi compagni basta seguire la nostra pagina facebook o il nostro sito. O venire direttamente in gattile, saremo felici di farvelo conoscere!

 

Potete versare il vostro contributo su uno dei conti correnti dell’Associazione, con causale “adozione a distanza+nome del micio scelto”:

-       conto corrente postale NUMERO: 5619271
intestato a A.A.A. A CODA ALTA ONLUS
IBAN: IT60T0760113000000005619271

-       sul conto BPER
IT26A0538705414000000005964
INTESTATO A: A.A.A. A CODA ALTA

 

Poi mandateci via mail copia della ricevuta di pagamento, unitamente al nome del gatto scelto e risulterete come adottanti del micio prescelto.

 

Ecco qui le foto dei mici che potete adottare a distanza:

LANA – ADOTTATA A DISTANZA DA RODOLFO E CATERINA, DA LUCA E DA MICOL

Questa bella micetta seduta è la nostra Lana. Lana ha circa un anno e mezzo, era stata adottata all’età di tre mesi al gattile. Purtroppo, mesi fa, ha subito un trauma, probabilmente è stata investita da un’auto, che l’ha resa paralizzata agli arti posteriori e icontinente. Sempre purtroppo, chi l’aveva adottata l’ha riportata in gattile. Non stiamo a commentare su questo. Pensiamo piuttosto allecose positive: Lana, trsciandosi le sue zampette, va come un caccia! E’ in grandissima forma, è un po’ timida con gli estranei ma è vivace e super coccolona. Spremerle la vescica è abbastanza facile per cui un’adozione per lei non è così impossibile. Nel frattempo, aspettando che arrivi la persona giusta, Lana gradisce volentieri di essere adottata a distanza! Lana adora i croccantini gastrointestinal della Royal, i cuscini super morbidosi e le cucce fuffose.

 GINGER – ADOTTATA A DISTANZA DALLA RESPONSABILE E DALLE STUDENTESSE DEL CORSO DI OSTETRICIA DELL’UNIVERSITA’ DI FERRARA

Ginger, circa 10 anni. La nostra dolcissima Ginger si è ritrovata in gattile dopo la morte della sua anziana padrona. Destino comune a moltissimi mici purtroppo. Ginger è fiv positiva ma è in formissima. E’ super affettuosa e coccolosa e adora farsi spazzolare. E’ la mascotte del Corso di Ostetricia dell’Università di Ferrara.

AURELIO

Questo bel panterone si chiama Aurelio, è arrivato ormai un bel po’ di anni fa in gattile dopo essere stato trovato incidentato. Ha subito l’amputazione della coda e, dopo un periodo di zoppia, si è ripreso alla grande. E’ sempre stato un micio selvatico e lo è rimasto ma noi lo amiamo così com’è. Ha circa 8 anni, ama molto stare in compagnia dei compagni di stanza e adora dormire al sole o acciambellato vicino al termo quando è inverno. Gli piace fare lo sguardo da duro.

KLAUS – ADOTTATO A DISTANZA DA FEDERICA

Questo bel musetto appartiene al nostro Klaus! Klaus ha circa 4 anni, è molto schivo e diffidente ma potrebbe avere margini di miglioramento in un contesto con la presenza costante dell’uomo. Per adesso non ci pensa nemmeno a farsi toccare. Va d’accordissimo con i compagni di stanza e, insieme a Furio, è uno dei bellocci della stanza numero 5.

PERLA – ADOTTATA A DISTANZA DA ILARIA

La bellissima e schivissima Perla ha circa 7 anni. La sua è una storia triste, comune a molti dei nostri mici. Il proprietario di Perla è morto 2 anni fa, nessuno ha voluto occuparsi di lei ed è stata portata in gattile. Per Perla è stato un trauma fortissimo. Con il suo umano era dolce e coccolona; lo shock dell’entrata in gattile, trovarsi in un luogo sconosciuto, con tutti gli altri gatti e con persone estranee l’ha destabilizzata a tal punto da rendersi inavvicinabile ed invisibile ai nostri occhi per molti mesi. Stava sempre nascosta sotto le coperte che mettiamo sulle panchine e ad ogni tentativo di avvicinamento da parte nostra schizzava via come un fulmine. Ora è molto migliorata, non sta nascosta ed è molto più a suo agio. E’ una micia che in un ambiente domestico potrebbe tornare ad essere la gatta affettuosa di un tempo. Ma non è così facile trovare persone disposte a voler affrontare mici che richiedono una gestione basata sulla comprensione e sulla pazienza. Ad ogni modo, Perla sta bene, mangia, dorme un sacco e va d’accordo con gli altri mici!

MAZZO – ADOTTATA A DISTANZA DA RODOLFO E CATERINA, DA CRISTINA E DA DANIELA

Non chiedeteci perchè si chiama così. L’hanno chiamata così le persone della precedente gestione del gattile. Forse perchè ha tanti colori come un mazzo di fiori? Sicuramente è bella come un fiore la nostra Mazzo. Ha 4 anni, è molto schiva diffidente ma si avvicina sempre più a noi. Grandissima mangiona, è anche una gran curiosa: appena c’è qualcosa di nuovo in stanza è una delle prime, insieme a Gennarino, ad andare ad esplorare e curiosare.

PERETTA

Anche qui, non sappiamo il perchè del nome, non l’abbiamo dato noi. Peretta ha circa 4 anni, è un micio selvatico ma molto socievole con gli altri mici. Adora stare sotto le coperte che mettiamo sulle panchine oppure, quando c’è caldo, non disdegna un bagno di sole sullo sdraio. Peretta è uno di quei mici che, verosimilmente, per la sua indole selvatica, rimarrà per tutta la sua vita in gattile. Noi gli vogliamo un bene dell’anima e per questo ci auguriamo sempre il contrario ma, se così fosse, noi gli daremo sempre tutto il nostro amore cercando di dargli il meglio che possiamo.

NESPOLA – ADOTTATA A DISTANZA DA DAVIDE E VALENTINA

Questo musetto appartiene alla bellissima Nespola, circa 6 anni. Nespola è stata abbandonata in una colonia felina. E’ molto timida e diffidente, speriamo che un giorno possa prendere fiducia nell’uomo. Per ora se la spassa in gattile dove adora stare fuori nel recinto della sua stanza, a dormire nascosta nelle cucce sotto le panchine. Ma, soprattutto quando c’è il sole, adora mettersi  in bella mostra e controllare tutta la situazione intorno come un vero boss. E’ molto amica di Tiger, compagno di dormite sotto i piumoni delle panchine.

ROSA

La graziosissima Rosa ha circa 9 anni. Proviene dal petrolchimico di Ferrara dov’è stata in condizioni pietose. Ha problemi alla vista, non ci vede benissimo ma quel tanto che le serve per muoversi in autonomia. Dal suo arrivo, Rosa si è lentamente ripresa fino a diventare una bella miciotta cicciosa. E’ rimasta selvatica ma non importa, è bella così com’è. In gattile se la passa alla grande: mangia, dorme e va d’accordissimo con gli altri mici.

LIGABUE

Ligabue ha circa 7 anni. Si è ritrovato appioppato questo nome a causa di una volontaria fan del Luciano di Correggio. Non sappiamo lui cosa ne pensi ma ormai lui è Liga e a questo nome risponde. Liga è fiv positivo e, dopo la dipartita dei nostri tesori Spal e Rita, ora ha lui lo scettro del potere nella stanza dei fiv. Anche se ormai il carattere fumantino che aveva agli inizi si è decisamente placato..ma quando c’è da domare una rissa non si tira certo indietro. Liga mangia come un porcello; nonostante ciò, invece di essere tondeggiante, sfoggia una particolarissima forma snella dotata però di una grossa pancia pendula. Detta così non sembra una gran cosa ma assicuriamo che invece è proprio un figo! E’ molto buono e affettuoso e ama farsi spazzolare.

SILVESTRO

Silvestro ha circa 9 anni ed è fiv positivo. Oltre ad essere immensamente bello, è anche molto buono e affettuoso. Ha un occhio velato ma ci vede perfettamente, soprattutto quando arrivano i piatti con la pappa! Silvestro è uno di quei mici che starebbe ore a farsi accarezzare dai visitatori del gattile, ama molto stare in mezzo al prato e nelle cucce morbidose quando c’è freddo. E’ un micio patatosissimo!

CHIARA – ADOTTATA A DISTANZA DA DANIELA

Questo bel musetto appartiene alla nostra Chiara! Chiara ha circa 4 anni, è molto bella, e questo lo si vede, come si vede quanto siano meravigliosi i suoi occhi. E’ abbastanza schiva ma avrebbe ottimi margini di miglioramento in una casa da questo punto di vista. Chiara va d’accordo con tutti i suoi compagni di stanza, la caratteristica che la contraddistingue è la cicciosità. Chiara infatti è molto “in forma”…ok, va bene, diciamolo, è abbastanza obesa! Però non al punto da crearle problemi di salute, è che le piace la pappa, tutto lì! Chiara è una gatta “curvy” e ciò le dona molto..va bene, sì, qualche chiletto in più non farebbe male, ci lavoreremo su!

 ELETTRA – ADOTTATA A DISTANZA DA TERESA

Questo batuffolino di pelo è la nostra dolce Elettra. Elettra ha circa un anno. È stata ritrovata investita da un’auto, in fin di vita. Era anche denutrita e molto debilitata già di suo poiché aveva partorito da poco, ancora cucciola e randagia. All’inizio sembrava non dovesse farcela, è stata molto tempo senza muoversi e in stato d’incoscienza. Poi, molto gradualmente e lentamente ha ricominciato a muoversi fino a rimettersi in piedi, a mangiare da sola e a comprendere ciò che le succedeva intorno. Ora Elettra sta bene anche se, purtroppo qualche segno di quello che è successo è rimasto: Elettra non sa usare la lettiera, è comunque sempre un po’ intontita e a volte gira su se stessa. Nonostante ciò, Elettra è in forma, ha l’ossessione del cibo, mangia in continuazione, chiacchiera sempre, è amica di tutti, soprattutto di Rita, Ned e Milva. È una bambolina adorabile, col tempo notiamo sempre qualche miglioramento in lei che, anche se impercettibile, c’è. È già un miracolo che sia ancora tra noi.

 MARY – ADOTTATA A DISTANZA DA LUCA, DA FAUSTO ED EMANUELA, DA SILVIA, DA MARIO, DA LUISELLA E MARCO, DA CARLA, DA ANGELA E MORENO

Questa patatina si chiama Mary, ha circa 5 mesi ed è bella come il sole. Mary è stata trovata investita, ha riportato un danno a livello midollare nella colonna vertebrale e questo la rende paralizzata agli arti posteriori e incapace di fare i bisogni da sola. C’è una piccola speranza di miglioramento, ha fatto sedute di agopuntura, sta facendo fisioterapia e a breve inizierà ad usare anche il tapis roulant! Le stiamo provando tutte, speriamo davvero che un giorno Mary possa tornare a camminare. Mary si trova a casa della nostra volontaria Stefania che la segue nella fisioterapia.

CHECCO – ADOTTATO A DISTANZA DA FEDERICA

Una peste! No dai, scherziamo. Il nostro Checcone ha circa 5 anni, è arrivato in gattile dopo il decesso della sua anziana proprietaria. Ci ha messo non poco ad ambientarsi al gattile..poi quando c’è riuscito ha iniziato a strafare. Lui deve essere ovunque e non appena apri una scatoletta lui la deve mangiare, è tutto suo. E se s’intesta che vuole una cosa e non gliela dai s’arrabbia! Ma non fraintendeteci, il tutto è fatto con una simpatia unica, Checco fa morire dal ridere! Anche lui ogni tanto si sente chiedere se è incinta: no, lui masculo è ed è gatto de panza, gatto de sostanza.

NATALINO – ADOTTATO A DISTANZA DA PAOLA

Questo bel fusto è uno dei primi ad accoglierti quando entri nella stanza 4 del gattile. Lui è Natalino, il suo nome deriva dal fatto che è arrivato in gattile pochi giorni prima di Natale. Natalino ha circa 7 anni, ha la Fiv ma al momento se la cava alla grande. Gli sono già stati tolti i denti ma questo non gli impedisce di essere sempre in pole position per buttarsi sul cibo. E’ veramente dolcissimo e affettuosissimo. E’ una vera star, nel senso che se c’è qualcuno nella stanza, costui deve considerare solo lui. Gli altri gatti non possono rubargli la scena chiedendo coccole anche loro, no, non si può. Le persone e le luci della ribalta sono solo sue.

FORTUNATA – ADOTTATA A DISTANZA DA EMANUELA P.

Quest splendore di gatta si chiama Fortunata, ha circa 2 anni e ha una storia particolare. Durante una tromba d’aria è rimasta intrappolata sotto un’albero caduto e un ragazzo l’ha soccorsa, da qui il nome Fortunata. Inizialmente sembrava avesse subito danni a una zampa invece si è ripresa del tutto. Bella com’è, avrebbe già trovato milioni di adottanti se non fosse che è completamente selvatica. Noi speriamo che possa un giorno lasciarsi andare al contatto con l’uomo o, se così non fosse, comunque trovare una situazione a lei idonea nonostante il suo essere selvatica anche se sappiamo che è difficile. Per adesso è qui e siamo felici di averla qui con noi.

 DIDONE

Una vera lady. La bella Didone ha circa due anni, è arrivata in gattile a neanche un anno d’età dopo essere stata abbandonata con i suoi cuccioli. E’ stata un’ottima mamma e i suoi cuccioli sono stati tutti adottati. Lei era selvatica e nessuno l’ha adottata. Ma ha comunque trovato il suo equilibrio in compagnia degli altri mici selvatici che l’hanno accolta nella loro famiglia. E’ una dei nostri mici “aerei”, cioè che amano stare in alto sulle travi messe apposta per loro nel loro recinto: la si può ammirare spessissimo lassù in alto in totale relax insieme a Turbina, Alba e Renato!

  BONNYE – ADOTTATA A DISTANZA DA CHIARA, DANIELE, TSU, NAMI, PIPPETTO, BI, HONDA E PISTULIN

Circa 5 anni, arrivata dalla strada, Bonnye è un stupendo mix di colori che spicca nel gruppo dei mici selvatichelli. D’indole selvatica, si lascia ammirare da debita distanza, come una vera diva! Super dolce con i suoi compagni mici, ha un orecchio un po’ storto che le dà un’aria simpatica nonostante il broncio sempre presente. Adora dormire stesa al sole ma anche appallottolata su un comodo maglione vecchio, meglio se vicina vicina a qualche suo a-micetto. E’ una vera mangiona, sempre in prima linea quando arriva la pappa, momento in cui la “distanza di sicurezza” dall’umano diminuisce magicamente.

 CRISTEL – adottata a distanza da ALESSANDRA E FRANCESCA

Questa piccola meraviglia dagli occhi verdi si chiama Cristel, ha 8 mesi ed è un batuffolo di dolcezza e coccolosità! Cristel è stata vittima di un incidente che le ha causato un trauma alla colonna vertebrale e l’ha resa non più autonoma nel fare i suoi bisognini. E’ stata portata in gattile per questo. Necessita di spremitura della vescica e di un’alimentazione apposita. Per il resto è in perfetta salute. Stiamo provando per lei una cura per la funzionalità della vescica che al momento non sta dando risultati ma non demordiamo!

 STELLA – ADOTTATA A DISTANZA DA CRISTINALa bellissima Stella ha circa 4 anni, è molto timida ma molto buona, con molta calma si lascia accarezzare, è una micia che in una casa diventerebbe affettuosissima. Purtroppo, Stella ha una forma tumorale che interessa la parte dell’orecchio destro ed è inoperabile. Al momento sta benone, noi speriamo che possa vivere il più a lungo possibile dandole tutto ciò di cui ha bisogno. Stella adora stare per conto suo ma, ogni tanto, concede l’onore a qualcuno degli altri mici di dormirle accanto. La cosa che preferisce in assoluto è dormire, è una vera pigrona!
 AMARANTA – ADOTTATA A DISTANZA DA CRISTINA

La splendida Amaranta è una piccola e dolce tavolozza di colori. Ha circa due anni ma è in formato mignon, è molto minuta ma tondetta il che la rende ancora più graziosa. Amaranta ha riportato un trauma alla colonna vertebrale ed è rimasta incontinente. Ha bisogno che le si sprema la vescica e necessita di un’alimentazione apposita per questo problema che non è facile da gestire in una struttura come il gattile. E’ dolcissima e affettuosissima, vivace e giocherellona! Conquista il cuore di tutti con la sua coccolosità!

 MC KENZIE -ADOTTATO A DISTANZA DA ELENA, DA MARGHERITA, DA TERESA, DA LUCA E DA EMILIANA

Mc Kenzie, detto Macky, è la nostra mascotte! Ha circa 3 anni ed è con noi da quando era cucciolo. Proprio da cucciolo, ha contratto un virus da cui si è salvato ma che gli ha causato danni neurologici: Macky, infatti, ha un difetto nell’andatura (ha l’andatura “a soldatino” ma si muove autonomamente), è incontinente ed è epilettico. Segue una terapia quotidiana per l’epilessia che tiene a bada le crisi e prende costantemente fermenti per fare dei bei bisognini. Di una bellezza disarmante, Macky è nel cuore di tutti coloro che frequentano il gattile. E’ dolce e buono, ha due occhi che parlano ed entrano dritto nell’anima, impossibile resistere!

 LA FACCIO DOVE VOGLIO

13 anni, di cui molti vissuti in gattile dove ormai è una presenza storica e insostituibile. La Faccio Dove Voglio è una stupenda panterina che è arrivata in gattile dopo un incidente che l’ha resa incontinente, da qui il suo nome. Rimasta sempre d’indole schiva e diffidente, questa tatona però non manca di dimostrarci il suo affetto con sguardi dolci e qualche rara carezza. Sappiamo che ci vuole bene come gliene vogliamo noi e l’adoriamo così com’è! La Faccio Dove Voglio è anche una bella tracagnotta quindi, periodicamente, dobbiamo rasarle il sederino perchè non riesce a lavarsi. Per noi questa miciona è un’istituzione, è impossibile non amarla!

 NED – ADOTTATO A DISTANZA DA ALESSANDROQuesto bel strabichino si chiama Ned, ha sei mesi ed è u vero personaggio. Arrivato appena nato con i suoi fratellini, le balie che lo hanno accudito si sono accorte presto che Ned aveva qualcosa di diverso. Ned ha infatti dei problemi di tipo neurologico, non sa usare la cassettina, ha dei movimenti un po’ strani e anche dei comportamenti particolari, ad esempio quando mangia si mette a sgranocchiare il bordo della ciotola. Ned è super affettuoso e super simpatico, fa dei salti e dei gesti che fanno morire dal ridere. Ha un amico immaginario di nome Gino il Fantasmino con cui si diverte a giocare. Adora dare i bacini e ciucciare guance e maglioni e dormire addosso alla Milva che per lui, oltre ad essere la sua nonna, è anche un peluche.
GIANNA – ADOTTATA A DISTANZA DA PATRIZIA, DA DAVIDE E VALENTINA

Che occhi eh?? Eh sì, è la nostra splendida Gianna! Gianna ha circa un anno, è arrivata in gattile insieme ai suoi cuccioli che sono stati tutti adottati. E’ stata proprio una brava mamma! Però lei è una micetta selvatica e finora non è ancora riuscita a fidarsi dell’uomo. Come darle torto, d’altronde! L’hanno abbandonata incinta!

In ogni modo, Gianna è molto migliorata rispetto all’inizio, ha capito che le persone all’interno del gattile non vogliono farle del male e non scappa più via come un razzo. Chissà, magari col tempo diventerà più socievole. Oppure no, noi l’adoriamo in ogni caso!

ARAGON – ADOTTATO A DISTANZA DA CHIARA, DANIELE, TSU, NAMI, PIPPETTO, BI, HONDA E PISTULIN
Aragon, in arte Pannolino. Aragon ha circa 4 anni, è stato portato in gattile dopo aver subito un incidente che lo ha reso incontinente. Purtroppo, le sue condizioni sono in seguito peggiorate ed è stato necessario operarlo al colon. Da quel momento, Pannolino perde costantemente gocce di pupù liquida dal sederino e ciò fa si che sia veramente arduo per lui trovare un’adozione. Ma non sta mica male in gattile eh! Anzi! Si cucca le coccole di tutti perchè è super affettuoso, non fa altro che mangiare e dormire e noi, le sue devote schiavette, ci dilettiamo a lavargli il sederino e a pulire le gocce di pupù che semina tipo Pollicino. Tutti lo adorano e, del resto, basta guardarlo negli occhi per innamorarsi!

SHIRLEY

Una vera signora. Shirley ha circa 12 anni, è stata trovata abbandonata in un giardino, scheletrica, con un occhio esploso e l’altro cieco. Simpatici quelli che le hanno fatto questo vero? Aggiungiamoci anche che è abbastanza sorda. Questo fa sì che non si senta molto quando miagola perciò il suo miagolio ha un volume abbastanza elevato ed è tipo il gracchiare di una cornacchia. Sì ma, che eleganza signori. La dovete vedere, ha tutte le meches bianche, super raffinata. E’ molto buona e affettuosa e, come molti dei nostri mici, anzi tutti direi, mangia come un maialino. Solo quello che vuole lei però, ha la sua marca preferita.

LIVIA

Sua Altezza Reale Livia, regina del gattile di Ferrara. Ebbene sì, la Livia comanda. E’ lei il capo del gattile. Queen Livia ha circa 6 anni, ha un carattere leggermente scorbutico ma sa essere adorabile in ogni modo. D’altra parte per essere una brava sovrana ci vuole un po’ di polso no? Livia adora il pollo, pietanza che la sua ancella favorita, Alessandra, le porta in dono ogni sabato.

OTTO – ADOTTATO DAI MANAGER DI MEDICINA UNIFE

Il patatosissimo Otto è davvero un personaggio. Bello come non mai, ha un caratterino davvero niente male. E’ super buono e affettuoso però, si lascia accarezzare solo quando e come vuole lui, quando decide che non gli va più ti da un morsetto o una zampatina. E non lo fa sempre in maniera delicatissima questo lazzerone. Ma è di una simpatia unica!
OTTO E’ LA MASCOTTE DEI MANAGER DI MEDICINA UNIFE CHE L’HANNO ADOTTATO A DISTANZA

GIORGIO

Il bel Giorgio è arrivato in gattile dopo essere stato investito da un’auto e aver riportato rottura del bacino e femore, trauma dal quale si è ripreso perfettamente. Ma indovinate chi l’ha soccorso e portato in gattile? Proprio la persona che l’ha investito. Una ragazza che viene tutt’ora a trovarlo e a portargli la pappa in regalo. Uno splendido esempio di civiltà e sensibilità. Giorgio è molto schivo ma noi lo amiamo così com’è.

ISIDORO – ADOTTATO A DISTANZA DA FABRIZIO E LORENA

Il nostro magnifico Isidoro è arrivato in gattile in condizioni abbastanza pietose. Era quasi del tutto paralizzato agli arti posteriori, molto denutrito e con la vista molto compromessa. Per la vista non abbiamo potuto fare molto, Isidoro vede poco però piano piano ha ripreso a camminare ed ora si muove autonomamente. In più è ingrassato notevolmente, ora è un bel pacioccoso. Isidoro è molto timido ma a volte se ne dimentica e si fa accarezzare.

 

 

 

 

”"