Non ci stanchiamo mica di condividerli eh!
Sono loro, i cuccioli della stanza 2..si perchè a 4-5 mesi sono ancora cuccioli. Solo che loro non li adotta nessuno. Perchè?
Vabbè, a parte il fatto che sono “troppo grandi”, sono mici ancora timidi e schivi. Invece di essere quelli che ti vengono incontro fusando e si fanno fare le coccole, loro se ti avvicini scappano perchè hanno paura, ti soffiano anche. Dei cattivissimi felini? No, semplicemente gattini che sono stati trovati allo stato selvatico e quindi ci mettono più tempo a fidarsi dell’uomo. Sono già migliorati tantissimo ma l’unico modo che hanno per lasciarsi andare è vivere in una casa con qualcuno che, con amore e rispetto, cerchi di creare un rapporto di fiducia con loro. Ma, sottolineiamo, ci vuole rispetto. Se vi aspettate in una settimana di toccarli e che vengano a dormire con voi, no. Con loro ci vuole tempo, pazienza e aspettare che piano piano si fidino di voi. C’è chi ci mette di più e chi ci mette di meno però alla fine si lasceranno andare e vi doneranno il loro amore incondizionato. Creare un rapporto di fiducia con loro è qualcosa di davvero speciale.
Vi riportiamo le esperienze di alcune nostre adottanti che hanno adottato mici con lo stesso carattere:
Valentina: “A gennaio scorso io e il mio compagno abbiamo adottato Marlon e Kirk. Pur sapendo che uno di loro era letteralmente selvatico, ma abbiamo voluto dargli una possibilità. Con tanto amore e tanta pazienza ha iniziato a fidarsi di noi. Ora è letteralmente un altro gatto, è affettuosissimo. Adottate i loro fratelli, James e Paul, che sono ancora in gattile!”
Sara: “Ho adottato Beyoncè, che ora si chiama Holly. Per alcuni mesi, al suono del passo o della voce umana si nascondeva sotto il divano. Con costanza e tanto amore ora si fida di noi.”
Mitia: “Ho avuto una esperienza simile, ho adottato un gattino proprio da voi lo scorso anno e mi avevate avvisato che ci sarebbe voluto tempo e pazienza…. È servito un anno perché riuscissimo a tenerlo in braccio…ma non lo cambieremo mai con un altro gatto, ognuno ha il proprio carattere e Zenzy è una meraviglia!!!”
Come vedete, adottare dei mici con un carattere schivo, è possibile!
Perciò, solo se avete ben capito che ci vuole tempo (onde evitare che ci vengano riportati indietro dopo una settimana perchè non si fan toccare, è successo), loro vi aspettano!
Camillo, Diva, Figaro, Ralph, Sabina, Bobby e Pulce sono mici adottabili preferibilmente in coppia con un altro gatto o in contesto con già altro/altri gatto presente perchè sono abituati a vivere con i loro simili. Non sono adatti a contesti con bambini piccoli presenti.
Per info 328 8879870 negli orari di apertura (NO SMS).