Con il tempo, ci siamo resi conto che la maggior parte delle persone crede che in gattile i gatti vivano in gabbia. No, non è così. I GATTI IN GATTILE NON VIVONO IN GABBIA. Perlomeno nel nostro. I gatti vivono liberi in stanze dotate di gattaiola che da accesso ad un recinto esterno per ogni stanza. Gli unici gatti che sono in gabbia lo sono solo temporaneamente e sono questi:
- i gatti delle colonie feline che sono in maggioranza selvatici; vengono portati in gattile dai referenti di colonia un paio di giorni prima dell’intervento di sterilizzazione che effettua l’Asl e rimangono in gabbia per qualche giorno di post operatorio, poi vengono riportati in colonia
- i gatti che in quel momento sono malati (raffreddore, fungo, virus ecc); vengono tenuti in gabbia i giorni necessari alla guarigione per non contagiare gli altri e per poterli tenere monitorati (vedere se mangiano, se hanno episodi di vomito o diarrea ecc), una volta guariti vengono liberati di nuovo in stanza
- i gatti appena entrati in gattile; rimangono in gabbia i giorni necessari per efettuare la profilassi sanitaria (sverminazione, antipulci, test fiv/felv ecc) e, laddove necessario, la sterilizzazione. Poi vengono liberati in stanza insieme agli altri.
- i cuccioli ancora troppo piccoli per essere vaccinati; non possono essere liberati insieme agli altri perchè privi di copertura vaccinale ma solitamente questi cuccioli li diamo in stallo casalingo alle nostre volontarie non appena è possibile proprio per tutelarli.
Perciò, come vedete, i gatti sono liberi e quelli che per qualche motivo devono stare in gabbia ci stanno per poco.
Facciamo del nostro meglio per rendere la loro vita in gattile il più confortevole possibile.