L’uomo autistico e la sua casa “parco giochi per gatti”!

Articolo di Roberta Ragni su “Green Me”: http://www.greenme.it/abitare/cani-gatti-e-co/14255-casa-parco-giochi-gatti

 

Greg Krueger ha passato più di 15 anni a ristrutturare la propria casa non per la propria comodità, ma per quella dei suoi gatti. L’ha trasformata, infatti, in un gigantesco parco giochi felino, con elaborate gallerie, divertenti piattaforme, passerelle aeree e 38 aperture di varie forme – un cuore, una testa di Charlie Brown e perfino lo stato del Minnesota.

Adoro i sentieri, i percorsi, e naturalmente i gatti racconta l’uomo, che vive a St. James, in Minnesota -. E così ho unito queste passioni insieme”.

Così, i suoi quattro fortunati mici possono correre in ogni camera attraverso oltre 90 metri di passerelle. E possono intrufolarsi in tantissimi nascondigli, tutti con adeguata illuminazione e imbottitura.

La sua missione di trasformazione, però, è diventata nel tempo una vera e propria ossessione, tanto da spingerlo a visitare un medico. All’uomo, infatti, è stata diagnosticata la sindrome di Asperger, un disturbo imparentato con l’autismo e comunemente considerata una forma dello spettro autistico “ad alto funzionamento”.

 

Leggi tutto l’articolo su Green Me!

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.